La maniera migliore per conoscere il territorio è quello di attraversarlo a piedi. Il territorio offre numerose possibilità in ogni stagione e per ogni livello di allenamento e condizione di salute: che tu sia interessato a raggiungere una cima, un rifugio o un laghetto alpino oppure solamente trascorrere una piacevole giornata nel verde possiamo insieme organizzare la gita che meglio risponda alle tue richieste.
Contattami per maggiori informazioni.

Cascate del Colombin

4 agosto | Cascate del Colombin

Escursione breve (mezza giornata) con lo scopo di ammirare una natura rigogliosa e selvaggia, al cospetto di severe cime che formano lo spartiacque con la Francia. Si comincia passando tra le antiche case di Forno Alpi Graie (Groscavallo), continuando in piano lungo un’antica e larga mulattiera. Si osserveranno diversi alpeggi, una volta molto utilizzati. Dopo…

bivacco Soardi Fassero

28 luglio | Il selvaggio vallone di Sea fino al biv Soardi – Fassero

LONTANO DA TUTTI, NEL CUORE DELLA MONTAGNA Per raggiungere il bivacco Soardi – Fassero bisogna attraversare il vallone di Sea, caratterizzato nella prima parte da imponenti pareti rocciose verticali che ospitano importanti vie d’arrampicata. Il sentiero risale quindi attraverso una rigogliosa vegetazione, antichi alpeggi e due bivacchi, gli unici segni della presenza umana. Comune incontrare…

lago di Viana

Lago di Viana

UN LAGO SUL VERSANTE ASSOLATO DELLA MONTAGNA Escursione che risale l’ampia e isolata conca dei Tornetti di Viù, attraversando pascoli e praterie alpine che permettono di godere sempre di un fantastico panorama. Il lago di Viana, dalle acque limpidissime, ha una piccola isola e può essere raggiunto anche con altri itinerari. Il percorso si svolge…

bivacco al colle della Portia

Alla scoperta del parco naturale Colle del Lys

UN PARCO PROTETTO A POCHI PASSI DA TORINO Camminata con partenza dal centro visite del parco Colle del Lys fino al colle della Portia, lungo una piacevole strada sterrata che, scendendo gradualmente, attraversa i boschi di larici, faggi e sorbi, gli affioramenti di peridotiti e le radure che caratterizzano quest’area protetta. L’ultimo tratto è in…

Stambecchi distesi al sole

Alla scoperta degli stambecchi del Pian della Mussa

I RE DELLA MONTAGNA EMOZIONANO CHIUNQUE Gli stambecchi al Pian della Mussa in questo periodo brucano la prima nutriente erba verde, lasciandosi vedere con più facilità da chi non crea loro troppo disturbo (ricordiamo che non è uno zoo, gli animali potranno essere vicini o lontani: meglio portarsi con sé un binocolo). Attraverseremo quindi il…