EscursioniFlora e Fauna

Escursione pomeridiana/crepuscolare sul versante assolato della val d’Ala per provare ad ascoltare il bramito del cervo e godere dell’affascinante luce del tramonto. Il bramito è un verso che i maschi dei cervi emettono durante la stagione degli accoppiamenti per determinare le dominanze e conquistare le femmine.

Dal paese di Ala di Stura (1075 m) si risale il ripido sentiero che porta fino all’Alpe Attia (1740 m). Da lì e lungo il sentiero balcone alto faremo delle pause per ascoltare il verso di questo splendido animale. Rientro al crepuscolo.

NOTA 1: I cervi sono animali selvatici: si muovono ed agiscono secondo le loro esigenze, non è quindi sicuro al 100 % il loro avvistamento; possiamo però assicurare un’escursione in luoghi di pregio naturalistico e paesaggistico.

NOTA 2: Il bramito dei cervi si riesce a sentire in molte località delle valli di Lanzo, se preferisci un’altra zona contattaci e stabiliremo insieme il luogo più indicato.

Per il bramito bisogna aspettare l’inizio del prossimo autunno. Sicuramente torneremo ad ascoltarlo

 

Partenza: Ala di Stura (1075 m)

Tipologia: anello

Dislivello: 800 m circa

Quota max.: 1740 m

Impegno fisico: medio impegno per escursionisti in buona forma di salute (alcuni tratti di salita ripida)

Difficoltà tecniche: sentieri di montagna senza particolari difficoltà

 

Prenota compilando il form

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment